Condividi
Puntata 66

Da donna Sarina c’è Maurizio Torre (Soccorriamoli): volontari in aiuto dei nostri amici a 4 zampe CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 22 Maggio 2024

In Sicilia sono gli unici, ed anche al sud i volontari soccorritori per gli animali in difficoltà sono casi rarissimi. Sono gli “angeli” in divisa pronti a rispondere agli SOS per i nostri amici a quattro zampe (ma anche per i volatili) pronti a intervenire 24 ore su 24 con un’ambulanza veterinaria ben attrezzata, personale qualificato per il primo soccorso e per il trasporto urgente. Soccorriamoli è una bellissima realtà tutta messinese, che a settembre festeggerà i 10 anni di attività e che ha alle spalle racconti speciali, storie a lieto fine ma anche tante difficoltà (all’inizio fu anche incendiata la prima ambulanza).

Ospite di donna Sarina è Maurizio Torre di Soccorriamoli Messina che ci racconta come i volontari siano sempre in prima linea per aiutare cani, gatti, uccelli ed intervenire anche nei casi di abbandoni o segnalazioni ad esempio di maltrattamento. Personale formato adeguatamente (l’associazione fa corsi periodici), in grado di intervenire per soccorso e per portare l’animale in difficoltà negli ambulatori veterinari o nelle cliniche veterinarie. Durante il covid poi Soccorriamoli ha sopperito ad ogni tipo di esigenza. Presidente dell’associazione è Anna Sterrantino, moglie di Maurizio Torre che condivide da dieci anni questa meravigliosa esperienza. Torre e i volontari operano anche insieme alla Protezione civile e Soccorriamoli è affiliata alla Fisa (Federazione Italiana Salvamento Acquatico) sezione cinofili.

L’amore per gli animali deve andare di pari passo con la formazione, pertanto l’appello a quanti vogliano unirsi a Soccorriamoli è a seguire l’evento Di Fido mi fido in programma domenica 26 maggio alle 9 a piazza Cairoli (ci sarà anche l’esposizione cinofila amatoriale aperta a cani meticci e di razza)

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.