Condividi

Dissesto finanziario a Partinico: ultimi giorni per rivendicare i crediti con il Comune

sabato 13 Aprile 2019
Comune di Partinico

Mancano pochi giorni alla scadenza dei termini per rivendicare i crediti con il Comune di Partinico. “I creditori interessati a presentare istanza di ammissione alla massa passiva avranno tempo fino al 23 aprile 2019 per presentare la domanda”.

Lo ha stabilito con un avviso l’Organismo Straordinario di Liquidazione che si è insediato a Partinico il 22 febbraio 2019, dopo la dichiarazione di dissesto finanziario formalizzata lo scorso 10 ottobre dal Consiglio Comunale.

“L’OSL sta predisponendo il piano di rilevazione della massa passiva fino 31 dicembre 2016, ed invita, chiunque ritenga di averne diritto, a presentare, entro il 23 aprile 2019, la domanda in carta libera per dimostrare la sussistenza del debito. 

Il plico deve essere consegnato al protocollo del Comune di Partinico in orario d’ufficio, o a mezzo raccomandata, o ancora per posta elettronica certificata all’indirizzo osl@pec.comune.partinico.pa.it, corredata da documentazione contenente: generalità o ragione sociale ed indirizzo, oggetto del credito vantato al 31/12/2016 nei confronti del Comune di Partinico, importo, indicazione del periodo temporale in cui è rimasto il credito, documentazione per dimostrare la sussistenza del debito dell’ente, eventuali cause di prelazione, eventuali atti interruttivi della prescrizione”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.