Condividi

Donna picchiata a Caccamo e ricoverata in coma a Palermo: indagato il compagno

mercoledì 5 Maggio 2021

E’ ancora ricoverata all’ospedale Civico di Palermo in gravi condizioni la donna di Caccamo di 40 anni, originaria di Pavia, che sarebbe stata picchiata selvaggiamente. Il compagno, che è indagato per lesioni, è stato sentito oggi dal pm della procura di Termini Imerese che conduce l’inchiesta.

“Il mio assistito ha fiducia nella magistratura – dice il suo legale l’avvocato Salvatore Parrinello – e si è dichiarato estraneo ai fatti”. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Termini Imerese chiamati dai medici del pronto soccorso che avrebbero accertato che le ferite riscontrate sul corpo della donna non sarebbero compatibili con una caduta. Era stata la stessa vittima, prima di entrare in coma, a raccontare che si era fatta male cadendo in casa. Una versione contraddittoria che non ha convinto gli investigatori.

La vittima aveva dichiarato che non era stata picchiata. La donna vive in casa con il compagno e con uno zio malato che sta a letto. Per alcuni giorni – questo punto è ancora al centro dell’indagine dei militari – la vittima sarebbe rimasta in casa ferita con un grave trauma cranico provocato da colpi che avrebbe ricevuto in testa. I medici le hanno riscontrato anche ferite alle braccia e al torace. Solo quando ha compreso che le sue condizioni erano peggiorate si è presentata in ospedale raccontando della presunta caduta. Al momento le indagini sono ancora in corso. I carabinieri attendono che le condizioni della donna migliorino per interrogarla e comprendere come siano andate le cose.

“Ancora oggi – dicono dall’ospedale – i militari hanno chiesto di potere sentire la donna. Abbiamo riferito che le condizioni ancora gravi non lo consentono“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.