Condividi

Ester Bonafede nominata sovrintendente della Fondazione TaoArte

lunedì 14 Marzo 2022

Palermitana, già sovrintendente della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana (FOSS), ex assessore regionale della Gunta Crocetta, ed in passato anche componente del Cda del Teatro Massimo, Bonafede è stata scelta a completamento della procedura di evidenza pubblica che era stata avviata nel febbraio 2020 dalla Fondazione TaoArte per la formulazione di una terna di nominativi per l’individuazione da parte dell’assessorato regionale del Turismo, Sport e Spettacolo, della figura a cui affidare l’incarico di Sovrintendente dell’ente culturale di cui sono soci la Regione Sicilia e il Comune di Taormina.

L’assessore al Turismo, Messina, dopo aver preso atto della terna di nomi proposta dal Commissario straordinario, Bernardo Campo, ha effettuato la scelta, indicando Bonafede e ha formalizzato la nomina con apposito decreto firmato l’11 marzo scorso.

Bonafede rileverà i compiti a lungo svolti in Taormina Arte dall’ex segretario generale Ninni Panzera, dal 2021 in pensione.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia, Dipasquale (Pd): “Fronte compatto contro il governo Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Due volte sindaco di Ragusa e deputato regionale del Pd, all’Ars dal 2012, Nello Dipasquale, è ospite questa settimana a Bar Sicilia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.