Condividi

Etna, in arrivo un milione di euro per la rimozione della cenere

venerdì 25 Giugno 2021
Etna, eruzione del 16.02.2021
Foto Fb: Protezione Civile

Gli acconti per le spese rimozione cenere vulcanica sono in pagamento. L’importo totale è pari a un milione di euro“. Lo ha reso noto il dirigente generale del Dipartimento Regionale della Protezione Civile Siciliana, Salvo Cocina, che ha convocato oggi una riunione online con tutti gli enti competenti sull‘emergenza Etna.

Sono state già inoltrate al Dipartimento di Protezione Civile Nazionale anche le richieste di contributi statali per lo stato di mobilitazione – aggiunge Cocina – e abbiamo anche assicurazioni che saranno accolte positivamente. Ciò premesso, se vi sono situazioni di pericolo per ulteriore ricaduta cenere, abbiamo autorizzato i Comuni ad intervenire rapidamente, previa richiesta della somma stimata necessaria“.

Ai sindaci dei centri interessati dalla ricaduta cenere dell’Etna, Cocina ricorda che “i primi cittadini, per le loro eventuali difficoltà, possono contattare il Dipartimento Regionale della Protezione Civile, che interverrà direttamente“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Caruso: “La coalizione gode di ottima salute, al lavoro per gestire le criticità dell’Isola” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della puntata di oggi è Marcello Caruso, segretario regionale di Forza Italia e componente della segreteria nazionale

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.