Condividi
La dichiarazione

Ex Blutec Termini Imerese (PA), Tamajo: “Fiducia nei commissari e nel ministro Urso. Lavoriamo per la tutela degli operai”

mercoledì 29 Maggio 2024
Edy Tamajo

“Massima fiducia nei confronti del ministro Urso e dei commissari ex Blutec”. Queste le parole dell’assessore della Regione Siciliana alle Attività Produttive Edy Tamajo a seguito della notizia, riguardante il collegio del Tar del Lazio che si è dichiarato incompetente sul ricorso, contro l’assegnazione dell’ex Blutec di Termini Imerese a Pelligra Italia Srl, disponendo il trasferimento del fascicolo ai colleghi di Palermo.

“Condivido la preoccupazione da parte dei lavoratori ex Fiat. So che a novembre scadrà l’amministrazione straordinaria e gli ammortizzatori sociali, ma il governo Schifani, il ministro Urso e i commissari, hanno lavorato e lavorano per la tutela degli operai di Termini Imerese, che per troppi anni sono stati in balia di incertezza e false soluzioni. Siamo consapevoli – prosegue – che la richiesta di sospensione delle procedure di assegnazione potrebbe rallentare l’intero processo, ma confidiamo in una rapida e giusta risoluzione della questione. Siamo al fianco dei lavoratori, che da anni attendono una soluzione stabile e definitiva per il loro futuro occupazionale. Continueremo a sostenere i loro diritti, affinché venga garantita loro la sicurezza e la dignità lavorativa che meritano. Comprendiamo – continua – il timore dei lavoratori e delle loro famiglie e ribadiamo il nostro impegno nel cercare di accelerare ogni possibile intervento che possa portare alla riapertura dello stabilimento e alla ripresa delle attività produttive. La riattivazione del sito industriale è fondamentale non solo per il tessuto economico locale, ma anche per ridare speranza e prospettive a una comunità che ha sofferto a lungo. I lavoratori sanno che ho sempre messo al primo posto la loro tutela e il rilancio economico della zona. Solo attraverso una collaborazione costruttiva e una tempestiva risoluzione delle controversie potremo sperare in un futuro migliore per Termini Imerese”, conclude.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.