Condividi

Falcone lancia l’SOS a Toninelli: “Rischio cancellazione aliscafi veloci Messina-Reggio”

venerdì 21 Settembre 2018
aliscafo

Entro fine mese, senza l’intervento del Governo nazionale, potrebbero saltare le linee veloci degli aliscafi fra Messina e Reggio Calabria. Questa la «seria preoccupazione» manifestata dall’assessore regionale delle Infrastrutture e della Mobilità Marco Falcone in un nota indirizzata al ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

L’affidamento da 21 milioni del servizio di trasporto marittimo passeggeri scadrà il prossimo 1 ottobre. A quel punto, senza novità dal governo – che nel 2015 aveva stipulato il contratto con la società di navigazione Liberty Lines – i collegamenti mediante aliscafi fra Sicilia e Calabria potrebbe interrompersi con grave pregiudizio per la continuità territoriale sullo Stretto di Messina.

«Pochi giorni fa – spiega l’assessore Falcone – la Liberty Lines ci ha informato della scadenza del contratto prevista per l’1 ottobre, giorno in cui gli aliscafi potrebbero bloccarsi. Per questo ho chiesto al ministro Toninelli di porre urgentemente in essere ogni utile iniziativa al mantenimento del servizio marittimo con mezzi veloci sullo Stretto».

Marco FalconeServe inoltre «affrontare in concreto le problematiche della continuità territoriale: alla criticità degli aliscafi va aggiunto il recente dibattito sulla continuità territoriale riguardante anche i tagli in itinere dei collegamenti ferroviari gestiti dal gruppo Ferrovie dello Stato, tra la Sicilia e il continente». Un quadro, riguardo la mobilità sullo Stretto e non solo, che diventa «Sempre più fosco, rischiando di rendere la Sicilia ancora più isola tra le isole». 

L’assessore Marco Falcone conclude ribadendo a Toninelli «La disponibilità più ampia del Governo della Regione Siciliana ad aprire una proficua collaborazione con il Governo nazionale per il superamento delle problematiche sulla continuità territoriale tra la Sicilia e il Continente, riguardanti anche i collegamenti aerei».

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.