Condividi

Finchè c’è Cionek, c’è speranza

mercoledì 14 Dicembre 2016

Speravamo di fare una partita diversa, visto quello che si era visto a Firenze dove abbiamo preso gol all’ultimo minuto. Purtroppo abbiamo perso un attimo l’equilibrio, preso gol evitabili e ci abbiamo provato fino alla fine lottando e combattendo“. Non cerca scuse il difensore del Palermo Thiago Cionek dopo la nona sconfitta consecutiva maturata domenica contro il Chievo, l’ottava al “Barbera” su altrettante partite disputate davanti al proprio pubblico.

L’ultimo posto deve dare fastidio a tutti: questa è una situazione in cui nessuno vuole stare e l’importante e’ uscirne con equilibrio e serenita’. Essere ultimo in classifica da’ fastidio, ma finche’ c’e’ la speranza bisogna uscirne col lavoro, dobbiamo migliorare gli errori e conquistare i prossimi punti perche’ per quelli che abbiamo perso non ci possiamo fare piu’ nulla. In questi momenti si vedono i veri uomini, siamo ragazzi seri, dobbiamo toglierci i pensieri negativi che non aiutano“. Meglio pensare alla prossima sfida che vedrà i rosanero di scena al Ferraris contro il Genoa.

Sara’ difficile ma per noi e’ una buona occasione per ritrovare la fiducia – continua Cionek – Non andiamo gia’ battuti. Poi ci sara’ da pensare a Pescara ed Empoli, che sono due scontri diretti importanti, ma per il momento pensiamo al Genoa”.”Anche lo scorso anno per 13 partite non abbiamo vinto, pur facendo qualche punto – ricorda Cionek – poi nelle ultime quattro abbiamo fatto dieci punti, pero’ era un’altra situazione e c’erano altri giocatori. Il tempo ancora c’e’, ma ad ogni partita che si perde si fa piu’ difficile, ne siamo consapevoli e dobiamo reagire il piu’ velocemente possibile“.

Un Palermo che sta faticando soprattutto in casa dove non e’ riuscito a far punti. “Giocare davanti ai nostri tifosi dovrebbe essere la nostra forza, invece la voglia di vincere a volte ci fa perdere l’equilibrio. Dobbiamo essere piu’ sereni perche’ i punti in casa sono fondamentali per salvarci. Tante volte in trasferta abbiamo fatto grandi prestazioni, come contro Fiorentina, Atalanta, Sampdoria e questo ci da’ la consapevolezza di poter affrontare chiunque“. Cionek chiude parlando di Corini: “Conosce molto bene la piazza, ho solo sentito parlare molto bene di lui. Tutti i tifosi gli vogliono bene e ci sta dando molto equilibrio. Siamo disposti ad imparare il piu’ velocemente possibile, anche perche’ e’ arrivato da poco. Sicuramente ci sta dando una grossa mano“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.