Condividi

Folla a Palermo per i funerali del medico vittima del maltempo | Video

sabato 10 Novembre 2018
funerali-giuseppe-liotta

 

Guarda il video in alto

Folla e grande commozione oggi a Palermo, nella chiesa di Mater Ecclesiae in piazza San Marino, viale Francia, per i funerali di Giuseppe Liotta, pediatra di 40 anni, scomparso sabato sera a Corleone durante il nubifragio che ha investito la provincia di Palermo, e il cui corpo senza vita è stato ritrovato dopo quasi cinque giorni in un vigneto a otto chilometri dall’auto. A celebrare la funzione religiosa è l’arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice, presente, tra gli altri, anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, con indosso la fascia tricolore.

Rivolgendosi alla moglie del pediatra, Floriana Di Marco e ai genitori e ai familiari di Giuseppe Liotta, durante l’omelia Lorefice ha detto: “Sento forte il bisogno di stringermi attorno a voi per la perdita di Giuseppe e alla vostra sofferenza dopo gli estenuanti giorni di ricerca“.

Dopo l’autopsia eseguita all’istituto di medicina legale dell’ospedale Policlinico, la salma è stata portata nel salone parrocchiale della chiesa di San Vincenzo, in via dei Quartieri, dove è stata allestita la camera ardente.

L’autopsia ha accertato la morte per annegamento e lesioni sul corpo compatibili con gli urti contro le rocce nella zona del torrente Frattina. La procura di Termini Imerese ha aperto un’indagine. Il fascicolo è a carico di ignoti.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.