Condividi

Hashish nella cassetta scarico del wc: arrestato un 49enne a Castelvetrano

mercoledì 13 Aprile 2022

A Castelvetrano, i Carabinieri della locale Compagnia, con il supporto di personale della Compagnia di Intervento Operativo del XII Reggimento Carabinieri Sicilia, hanno svolto un servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato alla repressione e contrasto alla criminalità predatoria. Nel corso dell’attività, i Carabinieri hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza in merito all’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente nei confronti di un 49enne del posto.

In particolare, i Carabinieri, avendo il sospetto che l’uomo, già gravato da precedenti specifici, fosse tuttora dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno predisposto una mirata attività di perquisizione domiciliare a carico dell’uomo. In questo contesto è stato rinvenuto un involucro in cellophane contenente 85 gr di sostanza stupefacente del tipo hashish in un unico pezzo, abilmente nascosta all’interno della cassetta scarico del bagno. Nel proseguo del servizio sono stati rinvenuti anche vari materiali idonei al confezionamento in dosi e al taglio della droga.

In considerazione di quanto emerso durante l’attività investigativa, i Carabinieri hanno arrestato l’uomo che è stato ristretto presso la propria abitazione in attesa di udienza di convalida, così come disposto dal Sostituto Procuratore di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala. Sulla base degli attuali esiti investigativi, in sede di udienza di convalida, il Giudice per le Indagini Preliminari ha applicato le misure cautelari dell’obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria per quattro volte a settimana. Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori elementi investigativi.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.