Condividi

Il ciclismo viene paralizzato dal coronavirus, rinviato il Giro di Sicilia

venerdì 6 Marzo 2020
Giro di Sicilia 2019-ciclismo-bici

Lo sport siciliano continua ad essere falcidiato dall’emergenza coronavirus.

La nuova vittima di queste ore è il Giro di Sicilia, manifestazione ciclistica che doveva svolgersi dal 1 al 4 aprile. La notizia era nell’aria già da qualche giorno, ma si attendeva l’ufficialità da parte del direttivo.

LA DECISIONE DI RCS SPORT

A comunicarlo sono gli organizzatori di Rcs Sport, i quali stanno già valutando, di comune accordo con la Federciclismo e l’UCI, le possibili date di recupero della manifestazione.

Nessuna dichiarazione ufficiale, almeno per il momento, ne dai vertici della Regione Siciliana ne dall’assessore allo Sport Manlio Messina, che aveva presentato l’evento qualche settimana fa.

Un duro colpo per il calendario ciclistico italiano, che dovrà fare a meno anche di due grandi classiche del panorama internazionale. Sono infatti saltate sia la Milano-Sanremo che la Tirreno Adriatica. Al contempo, è stata posticipata, a data da destinarsi, la settimana Coppi e Bartali, prevista da calendario dal 25 al 29 marzo.

Un momento difficile per i team professional e non, costretti a modificare i propri piani di allenamento a seguito dell’emergenza. Il Giro d’Italia si avvicina e la paura di non arrivare pronti potrebbe iniziare a serpeggiare anche nelle gambe di qualche nome importante.

Il Giro di Sicilia è infatti l’ultima vittima di una lunga serie di rinvii. La speranza, intanto, è che la “Corsa Rosa” non venga toccata dall’epidemia, la quale sta letteralmente falcidiando lo sport italiano e, di conseguenza, quello siciliano.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.