Condividi

Il maltempo sferza la Sicilia, ondata di vento gelido e neve: la conta dei danni

sabato 23 Febbraio 2019
neve

Una forte ondata di gelo sta sferzando la Sicilia. Vento e fiocchi di neve nell’Isola stanno creando disagi e danni un po’ ovunque: dal Trapanese alle Eolie. Ecco la conta dei danni.

TRAPANI. Tre persone sono rimaste ferite a Paceco, (Tp) colpite dal tetto del palazzetto dello sport, volato per le forti raffiche di vento e finito all’interno della villa comunale. Il sindaco Giuseppe Scarcella ha allertato i tecnici degli uffici comunali per verificare le condizioni dei feriti e i danni. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e ambulanze del 118. Uno dei tre feriti è in condizioni gravi: ha subito un trauma cranico, oltre ad un taglio alla testa e la frattura di una gamba. Gli altri due avrebbero riportato lievi contusioni. I sanitari dell’area di emergenza dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, lo stanno sottoponendo ad una tac. Quindici uomini dei vigili del fuoco di Trapani e tecnici del Comune di Paceco sono impegnati in queste ore per mettere in sicurezza il palazzetto dello sport scoperchiato dal forte vento. Alcune parti metalliche della copertura rischiano di essere spazzate via dalle forti raffiche che ancora soffiano nella zona.

PALERMO. Il forte vento che si è abbattuto su Palermo sta provocando disagi alla circolazione e danni ad abitazioni e agli alberi. Decine gli interventi dei vigili del fuoco nel capoluogo e in provincia per alberi finiti sulle auto e tabelloni pubblicitari divelti e tegole e tettoie volate via.
Alberi su strada alla Favorita, a Mondello, al Foro Italico, ma anche allo Zen e a Monreale. Diversi gli interventi dei pompieri per cercare di mettere in sicurezza verande e tettoie che rischiavano di finire per strada. Da questa mattina sono almeno cinquanta gli interventi eseguiti e altrettante verifiche sono da eseguire nelle prossime ore.

RAGUSA. Nevica a Ragusa dopo che nelle prime ore della giornata il sole ha fatto capolino. Col passar delle ore, la temperatura è scesa considerevolmente e dopo le ore 13 sono arrivati i primi fiocchi di neve. Il sindaco di Ragusa Giuseppe Cassì ha già attivato il presidio di Protezione civile ed ha invitato gli automobilisti a fare uso delle catene.

EOLIE. Alle Eolie ha iniziato a nevicare. Sulle cime delle isole, Salina, Stromboli e Vulcano e anche a bassa quota Pianoconte, Quattropani e Malfa, si sono visti i primi fiocchi. La temperatura è scesa a 7 gradi. Gli eoliani oltre con l’isolamento (da Napoli è solo giunto il traghetto della Siremar e da Lipari è partito in anticipo tra le proteste di alcuni isolani che dovevano raggiungere la terraferma) devono fare i conti con il freddo e il forte vento proveniente da nord.

TRASPORTI. Ritardi e disagi sulla circolazione ferroviaria sulla tratta Palermo-Messina. Il maltempo che ha investito la Sicilia Occidentale, con raffiche di vento da nord-nord est che in alcune zone hanno superato i 55 nodi, sta causando numerosi anche nei collegamenti marittimi e aerei. Nel pomeriggio due voli della compagnia Ryanair in arrivo a Trapani, provenienti da Pisa e Bologna, sono stati dirottati nello scalo Falcone-Borsellino di Palermo dove attualmente il traffico prosegue regolarmente.

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.