Condividi
Verso le Europee

Il sottosegretario Durigon (Lega) rilancia: “Il Ponte è per l’Europa”

sabato 18 Maggio 2024

Il Ponte è per l’Europa, anzi è un ponte economico e di sviluppo per l’Europa”. Non ha dubbi il  sottosegretario al Lavoro ed alle Politiche sociali Claudio Durigon oggi a Messina per una serie di incontri durante i quali  ha rilanciato l’importanza del Ponte sullo Stretto come infrastruttura in grado di fare da volano per l’economia di tutto il Sud anche grazie alla realizzazione delle opere connesse.

Il commissario regionale della Lega Durigon ha incontrato a Ganzirri i rappresentanti delle associazioni di molluschicoltori e dei pescatori per ascoltare le loro istanze. In conferenza stampa il sottosegretario ha evidenziato come la realizzazione del Ponte avrà un forte impatto sull’occupazione e sull’economia in un territorio che finora ha sofferto per la mancanza di infrastrutture.

“E’ il Ponte per l’Europa- ha spiegato Durigon- il ponte economico per rilanciare le grandi opere in Sicilia e in Calabria. La vera forza per far crescere le imprese è la creazione di infrastrutture”.

Subito dopo la conferenza stampa Durigon ha incontrato numerosi amministratori locali della Lega nella sede provinciale del partito. Il sottosegretario al Lavoro è stato accompagnato durante gli incontri dal senatore Nino Germanà, candidato alle elezioni Europee dell’8 e 9 giugno.

Il ponte è la madre di tutte le battaglie-ha dichiarato Germanà– sarà attrattore e acceleratore di investimenti e di opere. Da cinquant’anni sentiamo sempre la stessa storiella che prima del ponte bisogna fare le altre opere. Il risultato è che non abbiamo avuto né il ponte né altro. Adesso che stiamo dicendo: facciamo prima il ponte si cominciano a vedere i primi risultati di questo grande attrattore con gli investimenti del gruppo Ferrovie dello Stato, con il completamento del porto di Tremestieri, con il finanziamento degli svincoli e tanti altri cantieri e progetti sia in Sicilia che in Calabria”

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.