Condividi

In fuga con le figlie, tunisino arrestato a Mazara del Vallo

sabato 28 Agosto 2021

E’ arrivata in Sicilia e ha potuto riabbracciare le sue tre figlie che erano state rapite nel sud della Francia dall’ex marito, un tunisino di 40 anni, che è stato arrestato da carabinieri a Mazara del Vallo, nel Trapanese. L’uomo era stato bloccato mentre stava per salire su un pullman.

Nei suoi confronti era pendente un mandato d’arresto europeo per rapina aggravata, violenza sessuale di gruppo e sequestro di persona. La sua ex moglie non aveva avuto più notizie delle figlie e, temendo che l’ex marito potesse fuggire in Italia per poi raggiungere la Tunisia, aveva chiesto aiuto al comando generale dell’Arma dei carabinieri. Immediatamente sono scattate le ricerche in tutta Italia, con l’invio delle foto segnaletiche dell’uomo e delle bambine a tutte le caserme.
Secondo investigatori Transalpini, alcune settimane fa, in Francia, assieme ad altri tre complici, l’uomo aveva commesso una rapina in abitazione e violentato la moglie del proprietario di casa per costringerlo a consegnare tutti i beni di valore in suo possesso. Per questo la gendarmeria aveva chiesto e ottenuto l’emissione nei suoi confronti di un mandato d’arresto europeo.
Il 40enne, hanno ricostruito gli investigatori, sospettando di essere stato scoperto, aveva deciso di tornare in Tunisia ma, prima di fuggire, aveva anche rapito le tre bambine che erano affidate in via esclusiva alla ex moglie. L’uomo è in carcere in attesa della richiesta di estradizione.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.