Condividi

Incidenti stradali, schianto mortale nel Trapanese: un uomo perde la vita

venerdì 29 Giugno 2018
incidente stradale

Incidente mortale questa notte sulla strada provinciale 33 vicino al comune di Calatafimi Segesta. A perdere la vita Mariano Maiorana, residente a Calatafimi.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri l’uomo, intorno alle 4,30, era alla guida di una vecchia Fiat 500 e si stava dirigendo verso la strada statale 113. Poco prima dello svincolo l’impatto con una Citroen C3 guidata da una ragazza di 23 anni, anche lei residente nel comune di Calatafimi Segesta.

Giunti sul posto, i carabinieri hanno effettuato i rilievi per cercare di comprendere l’esatta dinamica dell’incidente. Il corpo privo di vita di Maiorana è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco di Alcamo intervenuti insieme agli operatori del 118.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.