Condividi

La sfida di Ferrandelli e Della Vedova: “Ribalteremo la cartina geografica d’Europa” | VIDEOINTERVISTE

sabato 27 Aprile 2019

Guarda le video interviste in alto

Le sfide che affrontiamo non hanno un tempo futuro, ma riguardano il presente e il presente lo si fa insieme, qui e ora. Abbiamo un van che girerà per tutta la Sicilia con i nostri candidati per tutti i comuni. Saremo a Portella della Ginestra il primo maggio“. A dirlo è Fabrizio Ferrandelli, capolista e coordinatore regionale di +Europa e della campagna per le europee in Sicilia e Sardegna.

Il consigliere comunale di Palermo, fondatore del movimento I Coraggiosi, ha presentato in via Magliocco, a Palermo, la campagna elettorale di +Europa per le elezioni europee del 26 maggio alla presenza del segretario Benedetto Della Vedova. Quest’ultimo ha lanciato la sfida in Europa per la Sicilia: “Mostrare che un’altra Italia e un’altra Sicilia, diverse dal governo attuali, ci sono. Un’altra Italia significa ribaltare la cartina geografica dell’ Europa, guardare la Sicilia e l’Italia come i punti più altri. Guardare all’Africa non come il posto dal quale arrivano i barconi ma come la prospettiva di investimento per l’Europa dei prossimi decenni“.

All’appuntamento hanno partecipato i candidati della circoscrizione Isole, uniti da una sola parola d’ordine, ripresa come hashtag anche sui social network, #Oggi.

In lista insieme al trentottenne palermitano Ferrandelli, ci sono l’avvocato penalista Pietrina Putzolu, sassarese; la palermitana Stefania Ficani, manager bancario, vicina alla causa animalista; il farmacista messinese Giuseppe Sanò, fondatore di Percorso Comune Messina; Silvja Manzi, nata a Foggia, radicale, attivista nelle campagne referendarie e per i diritti civili; Marco De Andreis, anche lui proveniente dal partito radicale con esperienza di relazioni internazionali in ambito europeo; Maria Saeli, trentenne di Bagheria, presidente de ‘I Coraggiosi’, attiva nell’ambito delle iniziative in difesa del territorio ed Elia Torrisi, imprenditore catanese, laureato in Politiche europee ed internazionali e rappresentante della generazione Erasmus.

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.