Condividi

Lingua araba, allievi del Don Bosco Ranchibile alla “Summer School Bourghiba”

giovedì 18 Luglio 2019

L’Istituto Salesiano Don Bosco Ranchibile di Palermo apre le porte alla prima Summer School Bourghiba rivolta ad adolescenti, un percorso di eccellenza, di impegno intellettuale di notevole importanza. Dieci giovani allievi del nuovo indirizzo LES (Liceo Economico Sociale): Salvatore Abbate, Annapaola Avellone, Alessandro Colonna Romano, Ferdinando Comparetto Rosario, Caruso, Marco Dell’Oglio, Gabriele Costanzo, Stefano Pedone, Giuseppe Traina, Francesco Vitale, dal 20 maggio al 2 luglio 2019, accompagnati dalla professoressa Germana Porcasi, responsabile presso il Don Bosco del corso, sono stati coinvolti nella prima Summer School dell’ “Institut Bourguiba des Langues vivantes di Tunisi IBLV”, una delle più prestigiose scuole di lingua araba al mondo, affiliate all’Università El-Manare sotto la tutela del Ministero dell’Istruzione Superiore e della Ricerca della Tunisia.

L’Istituto Bourghiba al di fuori della Tunisia ha una sua unica sede nel mondo proprio nella città di Palermo grazie alla convenzione stilata già da sei anni con l’Officina di Studi Medievali che è divenuta referente dello stesso Istituto in Italia. La Summer School è coordinata dalla professoressa Patrizia Spallino, docente di lingua araba presso l’Università di Palermo e direttrice dell’Officina di Studi Medievali, la docente responsabile della didattica è la professoressa madrelingua Yousra Haddaoui.

Il corso ha avuto la finalità di far acquisire agli allievi il primo dei sei livelli di lingua araba distribuiti nel quinquennio liceale. Tali certificazioni hanno un valore internazionale e costituiscono una credenziale riconosciuta in tutte le scuole, Università o aziende del mondo. Si tratta di un percorso che per la prima volta nella storia dell’ arabistica viene esteso e proposto ad adolescenti. I ragazzi hanno di mostrato grandi capacità, determinazione e volontà sostenendo fatica e impegno con gioia e costanza e dimostrandosi all’altezza di grandi sfide e grandi sogni.

 

La Summer School si sposa con il Les, un liceo che ha tra le sue finalità la costruzione di figure professionali di eccellenza pronte ad aprirsi alle relazioni internazionali, al dialogo interculturale, ad opportunità lavorative ed economiche con i paesi di lingua araba, sempre più al centro delledinamiche economiche e politiche del mondo.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il presidente dei Rettori Cuzzocrea a Donna Sarina: “Le Università non sono gli ermellini ma gli studenti” CLICCA PER IL VIDEO

Nella seconda puntata del format web è il presidente della Crui e Rettore dell’Università di Messina Salvatore Cuzzocrea a raccontarsi a Donna Sarina

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.