Condividi
Intitolata a ex addetto stampa Ubaldo Smeriglio

Messina, Caronte & Tourist: inaugurata nella nuova sede Zir la “Piccola Biblioteca Condivisa”

venerdì 16 Giugno 2023

Quando arrivò a Rada San Francesco, per organizzare il neonato Ufficio Stampa di Caronte & Tourist, Ubaldo Smeriglio era già un professionista affermato e ben noto nella sua Messina, città della quale conosceva storie, indole, riti e miti. Smeriglio era un giornalista di strada, un giornalista di vecchia scuola. Era uno di quelli che non avevano paura di sporcarsi le mani e le scarpe; uno di quelli che cercavano le storie, le persone, dietro una notizia. Era un cronista smaliziato e disincantato ma anche un poeta dalla raffinata onirica vena; un raccontatore di storie, ammaliante e visionario come pochi.

Nel dicembre del 2019 un male crudele lo strappò al mondo degli uomini. Smeriglio – che si definiva ironicamente “figlio di un corsaro della corona e di una principessa di estremo Oriente”  – aveva allora solo 52 anni.

Caronte & Tourist, la sua ultima famiglia professionale, non solo non lo ha mai dimenticato ma continua a ricordarlo intitolandogli adesso anche la nuova “Piccola Biblioteca Condivisa”.

“È una iniziativa – ha detto nel corso della sobria cerimonia di inaugurazione Tiziano Minuti, responsabile dell’Area Comunicazione del Gruppo – che nasce con l’intento di favorire la lettura, la socializzazione e il confronto. La biblioteca è uno spazio nel quale saranno custoditi i libri che ognuno potrà conferire e ovviamente anche prendere in prestito; uno spazio nel quale potranno anche organizzarsi momenti di confronto e, in prospettiva, anche presentazioni e ospitate di autori”.

La biblioteca si trova in uno dei luoghi più luminosi della nuova sede di C&T, uno slargo al primo piano che collega/separa due ali dell’edificio, proteso su una grande terrazza, piattaforma virtuale verso cielo e mare.

 

 

“Ubaldo – sono ancora parole di Minuti – era un sognatore militante, uno scettico dal cuore d’oro, un generoso capace di produrre pensiero originale anche quando ciò lo esponeva all’impopolarità, come sa bene chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e lavorarci assieme”.

Durante la cerimonia, cui hanno preso parte i vertici e di numerosi collaboratori di Caronte & Tourist, nonché i familiari del giornalista, è intervenuto il direttore responsabile della Gazzetta del Sud Alessandro Notarstefano ricordando con emozione l’amico e il collega.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.