Condividi

Migranti, sbarcarono ad agosto a Lampedusa: fermati due scafisti a Palermo

sabato 2 Ottobre 2021
foto di repertorio

La polizia ha fermato a Palermo due minorenni tunisini accusati di essere gli scafisti di uno sbarco di migranti avvenuto nello scorso agosto a Lampedusa. Sono stati bloccati alla stazione centrale del capoluogo siciliano dove stavano per prendere un pullman per Roma.

I due erano fuggiti dalla comunità alloggio alla quale erano stati affidati. Nei telefonini dei due ragazzi la polizia ha trovato un video su uno sbarco a Lampedusa. La procura del Tribunale per i minorenni di Palermo ha disposto il loro fermo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I due hanno ammesso di essere gli scafisti di uno sbarco avvenuto ad agosto a Lampedusa. Il Gip ha convalidato il fermo e ha disposto la loro custodia in un istituto penitenziario per minorenni.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.