Condividi
l'hotspot torna a riempirsi

Migranti, sbarchi senza fine a Lampedusa (AG): in centinaia a bordo di barchini

lunedì 24 Aprile 2023
foto di repertorio
640 migranti sono sbarcati a Lampedusa dopo che i quattro natanti sui quali viaggiavano sono stati soccorsi, in area Sar, dalla motovedetta Cp 319 della Guardia costiera. Salgono a 17, con un totale di 819 persone, gli sbarchi.
Sul primo barchino soccorso c’erano 36 persone originarie di Costa d’Avorio, Burkina Faso, Guinea, Mali, Mauritania, Sud Sudan.
Sul secondo erano invece in 35 (14 donne e 2 minori) e c’erano anche dei marocchini, sul terzo erano in 41 (10 donne e 4 minori) e sull’ultimo in 32 (3 donne e 1 minore). Tutti hanno dichiarato di essere salpati da Sfax, in Tunisia.
Poco prima, altri 52 migranti, a bordo di due diverse imbarcazioni, sono stati soccorsi dalla motovedetta Cp 268 al largo di Lampedusa. Sulla prima carretta, salpata da Chebba in Tunisia, c’erano 14 tunisini. Sulla seconda, erano invece in 38 (7 donne e 5 minori) originari di Costa d’Avorio, Gambia, Camerun, Guinea, Mali, Niger, Nigeria e Senegal. Tutti i gruppi sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove gli ospiti presenti adesso sono 485.

 

Le motovedette di Capitaneria di porto e Guardia di Finanza faticano a raccogliere tutti gli Sos e soccorrere i tanti barchini che vengono segnalati in area Sar o nelle acque antistanti l’isola. La raffica di sbarchi, iniziata nella tarda mattinata di ieri, si sta registrando dopo quattro giorni di stop dovuti alle cattive condizioni del mare. Tutti i migranti sbarcati sono stati portati all’hotspot dicontrada Imbriacola dove, all’alba, c’erano 1.094 ospiti, a fronte dei poco meno 400 posti disponibili. Ieri mattina, nella struttura di primissima accoglienza, erano presenti 315 persone.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, giornata di sport e inclusione al quartiere Borgonuovo: l’iniziativa “Fuori Luogo” CLICCA PER IL VIDEO

Una partecipata giornata di sport e inclusione si è svolta oggi a Piazza San Paolo, nel quartiere Borgonuovo  di Palermo, con l’iniziativa “Fuori Luogo”, realizzata dalle realtà associative e civiche di Mediterraneo Antirazzista e arrivata alla 16esima edizione.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pellegrino (Fi) ammette: “C’è da ricucire”. Dopo il voto di Trapani il centrodestra a caccia di “pontieri”

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca, nuovo direttore responsabile de ilSicilia.it, incontrano a Bar Sicilia Stefano Pellegrino, capogruppo all’Ars di Forza Italia

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.