Condividi

Milazzo: dal 10 al 16 luglio in scena al Castello il Festival Corale Internazionale

domenica 3 Luglio 2022

Ritorna, dopo lo stop legato alla pandemia  il Festival Corale Internazionale “InCanto Mediterraneo”. La manifestazione, giunta alla sua settima edizione, ideata dall’Associazione Corale Cantica Nova che la organizza a Milazzo dal 2009, si svolgerà dal 10 al 16 Luglio  all’interno della Città Fortificata.

In questi dieci anni la kermesse, che ha una valenza di promozione turistico-culturale di Milazzo e della Sicilia, ha ospitato cori provenienti da Estonia, Slovenia, Filippine, Russia, Bulgaria, Lituania, Taiwan, Spagna, Turchia, Polonia, Bielorussia, Finlandia, Lettonia, Australia, Grecia, Svizzera, Slovacchia e Italia.

Direttore Artistico del Festival: Francesco Saverio Messina che è anche il direttore dell’Ensemble Vocale Cantica Nova. In questa edizione, invece, è prevista la partecipazione di cori provenienti da: Germania, Slovenia, Brasile, Slovacchia, Ungheria e Italia.

Ad esibirsi saranno Studio Vocale Karlsruhe – Karlsruhe (Germania) direttore Werner Pfaff, Vox Iuvenis – Guarapuava (Brasile) direttore Marcia Rickli, Mixed Choir Apollo – Bratislava (Slovacchia) direttore Milan Kolena, Bèla Bartòk Male Choir – Pécs (Ungheria) direttore Lakner Tamás, Mixed Choir Cescendo – Škofja Loka (Slovenia) diretto da Žiga Kert. E poi i cori italiani Corale Tetracordus – Pachino direttore Lucia Franzò, Piccolo Coro Città di Taormina direttore Ivan Lo Giudice, Coro Giovanile Note Colorate di Messina direttore Giovanni Mundo, I Piccoli Cantori direttore Salvina Miano e Coro Polifonico Ouverture direttore Giovanni Mirabile entrambi di Barcellona Pozzo di Gotto (Italia) e il coro milazzese Ensemble Vocale Cantica Nova direttore Francesco Saverio Messina.

I cori partecipanti al concorso corale verranno esaminati da una giuria composta da sei professionisti internazionali che stilerà una graduatoria di merito per assegnare il Trofeo InCanto Mediterraneo 2022: presidente: Agnieszka Franków Żelazny (Polonia) i componenti: Antonino Averna (Italia), Gianmartino Durighello (Italia), Werner Pfaff (Germania), Josep Prats (Spagna), Sabrina Simoni (Italia).

Il Festival, considerata l’alta valenza culturale ed il notevole richiamo turistico dell’iniziativa ha sempre ottenuto il Patrocinio e la compartecipazione del Comune di Milazzo.

Tanti e prestigiosi anche gli ospiti che si esibiranno nel corso delle serate: Francesco Bruno (Flute), Ivano Biscardi (Accordion), Luciano Maio (Voce e Chitarra), Salvo Nigro (Mandolino, Flauto e Tamburo), il Duo Abraxas: Daria Grillo (Flauto) – Sergio Cameli (Chitarra), TrioFast: Luciano Accetta (Chitarra e Voce), Antonio Donato (Basso e Cori) e Milo Isgrò (Batteria e Cori)

Questo il programma: Domenica 10 Luglio esibizioni dei cori per la Sezione Rassegna non competitiva. Lunedì 11 concerto “Canticum Canticorum – Love Songs” dello “Studio Vocale Karlsruhe” diretto dal M° Werner Pfaff (in una chiesa da definire), Martedì 12 esibizioni dei cori per la SEZIONE RASSEGNA non competitiva; Giovedì 14 concerto dei musicisti milazzesi Michele Catania con “Immagini” e Luciano Maio con “Si livò un diamanti” tratto dal nuovo cd della Taberna Mylaensis; Venerdì 15 e Sabato 16 esibizioni dei cori per il Concorso Trofeo Incanto Mediterraneo.

Oltre alla rassegna e al concorso corale, il Festival propone un programma culturale ricco di appuntamenti. È programma la mostra di Salvo Currò “Mediterranean…. I colori della Sicilia”, all’interno del Duomo Antico dal 10 al 17 Luglio. Incontri rivolti all’educazione ambientale con Carmelo Isgrò, direttore del Mu.Ma. (Museo del Mare), Visite guidate della Città Fortificata, dei percorsi naturalistici di Capo Milazzo e dei territori del comprensorio milazzese.

L’ingresso a tutte le serate è gratuito.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.