Condividi

Omaggio a Lucio Battisti: a Taormina le “Emozioni” di Mogol e Carroccia

venerdì 30 Luglio 2021

Dopo il grande successo dello scorso anno, tornano sul palco del Teatro Antico di Taormina le “Emozioni” di Mogol e Gianmarco Carroccia. Sabato 31 luglio, alle ore 21 e 30, andrà in scena lo spettacolo-concerto Emozioni – viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti, dedicato all’opera dei due artisti che hanno scritto la storia della musica italiana.

L’evento è organizzato dall’associazione Progetto Eventi, con il patrocinio dell’assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, della Fondazione Taormina Arte e con la collaborazione del Comune di Taormina.

A rendere unica la serata sarà la presenza del più grande autore di testi, Mogol, che arricchirà il concerto con la narrazione degli inediti aneddoti e retroscena che si celano dietro ogni canzone, a cominciare dagli episodi che le hanno ispirate. Brani unici che verranno poi eseguiti magistralmente da Gianmarco Carroccia, interprete talentuoso che grazie alla sua splendida voce che ha conquistato Mogol. Con loro sul palco anche un’orchestra di ben sedici elementi, che contribuirà a regalare momenti di grande magia ed intensità in uno dei luoghi già di per sé più incantevoli, nella perla dello ionio, tra il mare e l’Etna.

Dunque musica, parole e racconti per riscoprire il cantante italiano più amato di tutti i tempi. Un evento capace di coinvolgere più generazioni, unite da canzoni senza tempo, che riportano a momenti e ricordi indimenticabili. Tra i brani che verranno eseguiti: ‘I giardini di marzo’, ‘Il mio canto libero’, ‘Una donna per amico’, ‘La canzone del sole’, ‘Anche per te’, ‘Dieci ragazze’, ‘Una giornata uggiosa’ e ‘Un’avventura’.

La serata si svolgerà in piena sicurezza, secondo le disposizioni previste dalle misure anti Covid-19, con l’obbligo dell’uso di mascherine per l’ingresso in teatro e con il rispetto del distanziamento fisico.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, i beni culturali fonte di reddito per l’Isola. Malfitana: “Sviluppare opportunità di lavoro per i nostri giovani” CLICCA PER IL VIDEO

E’ importante creare una sana sinergia tra il pubblico e il privato per mettere a frutto tutte le potenzialità dei nostri beni culturali

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.