Condividi

Omicidio al carcere di Caltagirone, arrestato il compagno di cella

venerdì 10 Dicembre 2021
messina

Uccide il compago di cella e poi confessa spontaneamente le proprie responsabilità. E’ accaduto nel carcere di Caltagirone (Catania).

L’arresto in seguito alle indagini svolte dalla locale Polizia Penitenziaria, con il supporto del Comando Compagnia Carabinieri di Caltagirone dopo il rinvenimento del cadavere. Dalla preliminare ispezione cadaverica il decesso sarebbe avvenuto a causa di una forma di asfissia meccanica violenta da strangolamento, almeno 48 ore prima del rinvenimento del corpo.

Il Procuratore Giuseppe Verzera e il Sostituto Procuratore Natalia Carrozzo, che coordinano le indagini hanno richiesto la convalida dell’arresto di M.S. e l’applicazione nei sui confronti della misura cautelare della custodia cautelare in carcere, sussistendo a suo carico gravi indizi di colpevolezza.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.