Condividi

Omicidio a Calascibetta: torna in carcere il fratello della vittima

venerdì 18 Marzo 2022
carcere

Era stato arrestato per fratricidio e poi scarcerato dal Tribunale del riesame di Caltanissetta. Carmelo Bruno, l’agricoltore di Calascibetta indagato per l’omicidio del fratello Marco, anche lui agricoltore il cui corpo senza vita era stato ritrovato il 28 giugno 2021 nelle campagne di proprietà della vittima a Calascibetta, è tornato in carcere.

La Procura di Enna aveva impugnato la decisione del Tribunale del Riesame e la Corte di Cassazione, a dicembre 2021, aveva annullato con rinvio. Adesso il Tribunale, in altra composizione, ha confermato l’ordinanza di custodia cautelare che era stata emessa dal Gip di Enna. Bruno si è sempre dichiarato innocente ed ha sempre sostenuto che la mattina del delitto si trovava in campagna con il congiunto, di essersi allontanato dalla tenuta e di avere trovato il fratello morto dopo essere rientrato.

Un racconto che per l’accusa non collima con il primo esame del cadavere, sul quale sarebbero state riscontrate ferite alla testa non compatibili con la ricostruzione di Carmelo Bruno.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.