Condividi
L'apparecchiatura

Ospedale Maggiore-Baglieri di Modica, Abbate: “In funzione la seconda Tac”

martedì 4 Giugno 2024

“La seconda Tac è finalmente attiva. Adesso l’ospedale di Modica è l’unico in provincia ad avere due apparecchiature Tac di ultima generazione perfettamente funzionanti”.

Così Ignazio Abbate commenta la conclusione dell’iter burocratico con consegna di Scia ai Vigili del Fuoco da parte del Servizio Tecnico aziendale che rende da oggi fruibile il macchinario in dotazione al reparto del pronto soccorso.

Ci sono stati dei ritardi nell’attivazione – spiega il deputato della Dc all’Ars – poiché è stato necessario rimodernare tutto l’impianto antincendio dell’intero reparto e non solo. E’ evidente che i benefici di una seconda apparecchiatura saranno enormi, a cominciare dallo smaltimento delle lunghe liste d’attesa che si sono formate ma anche nell’affrontare casi di emergenza/urgenza. E’ sotto gli occhi di tutti come l’ospedale Nino Baglieri stia crescendo sempre di più negli ultimi anni sia come dotazione tecnica che come organico. In particolare nel nosocomio modicano lavorano delle vere e proprie eccellenze della medicina siciliana che meritano di essere valorizzate e che lo rendono un polo di eccellenza nel panorama regionale. L’obiettivo su cui stiamo lavorando è proprio questo: incrementare l’organico, medico e non, per offrire un servizio all’avanguardia ai pazienti”.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.