Condividi

Palermo, a Balata sballano i conti: la Lega pronta a fare mea culpa

domenica 23 Giugno 2019
Serie B

E’ stato tutto un errore.
Questa è la sintesi di quanto avvenuto nelle ultime ore fra la Lega Serie B e il Palermo calcio. I tifosi della società rosanero hanno vissuto ore palpitanti a seguito della notizia, trapelata nella giornata di sabato, di un possibile nuovo buco di circa 1,6 milioni di euro che, sommati ai circa 400 mila euro necessari all’iscrizione al prossimo campionato, avrebbero richiesto alla società di viale del Fante un esborso di circa due milioni di euro da sanare entro la giornata di lunedì.

Tale somma, a detta dei tecnici della Lega di Serie B, sarebbe stata dovuta dall’U.S. Città di Palermo a seguito di quattro pignoramenti presso terzi, scaturiti da contenziosi con avvocati e procuratori sportivi.

Alla notizia, la società rosanero ha reagito duramente, minacciando di ricorrere ai propri legali per tutelare i propri interessi.

Ma tutto ciò non si renderà  necessario visto che, secondo le indiscrezione apprese da Tullio Calzone, giornalista del CorrieredelloSport.it, il calcolo di tale somma sarebbe stata frutto di un errore dei tecnici della Lega di Serie B.

Mauro Balata, intervenuto sull’argomento, ha dichiarato: “Chiariremo tutti oggi“. Tale dichiarazione fa pensare ad una soluzione rapida e positiva per il Palermo calcio, il quale non ha ovviamente bisogno di ulteriori procedimenti giudiziari che potrebbero portare solo tensioni in un ambiente già saturo.

Nelle prossime ore si attende un comunicato ufficiale della Lega Serie B. Intanto il Palermo ha già preparato tutta la documentazione necessaria ai fini dell’iscrizione al prossimo campionato di Serie B, il che fa tirare un sospiro di sollievo al popolo rosanero e spezza le speranze di alcuni soggetti che attendevano notizie negative come avvoltoi in attesa della carcassa da spolpare.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.