Condividi
L'appuntamento

Palermo, alla scuola Media “Pertini” va in scena lo spettacolo contro le discriminazioni “Smanie”

giovedì 29 Febbraio 2024

“Smanìe” è il titolo del progetto delle ragazze e dei ragazzi della 3F della scuola media dell’I.C.S. “Sperone-Pertini” di Palermo e nasce come una iniziativa per il finanziamento del viaggio di istruzione.

La smània, quello lo stato di agitazione che trascina l’uomo lontano dalla ragione stessa, è il filo rosso che lega i tre momenti principali della rappresentazione teatrale o – meglio- la rappresentazione del reale: c’è chi ha la smania della guerra, chi la psmania dell’apparire, chi quella della violenza contro tutto e tutti. La classe ha ripercorso questo tema aprendo pagine di storia fin troppo impolverate, chiedendo un prestito persino al grande Goldoni e alla sua commedia; con il corpo e la voce intende raccontare le violenze subite da donne e uomini di ogni genere e colore.

Lo spettacolo si svolgerà in concomitanza con la Giornata Internazionale contro tutte le forme di discriminazione (istituita dall’ONU nel 2014), Venerdì 01 Marzo alle 16.30, presso il Teatro della Scuola Media “Pertini (via Pecori Giraldi 21 – accanto fermata TRAM “Sperone“).
L’iniziativa nasce nell’ambito della collaborazione tra l’ICS Sperone-Pertini e la Bolton Hope Foundation per il progetto di ricerca-azione “Promuovere l’autonomia per ridurre le disuguaglianze”.

L’evento è supportato anche da “Traiettorie urbane” progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e cofinanziato da Fondazione EOS Edison Orizzonte Sociale.
I contributi raccolti sosterranno i costi del viaggio di istruzione e altre iniziative extrascolastiche, per venire incontro alle esigenze economiche delle famiglie dei nostri ragazzi e ragazze.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.