Condividi
Il provvedimento

Palermo, carrozze trainate da cavalli in estate: firmata l’ordinanza per regolamentare la circolazione

lunedì 17 Giugno 2024
foto di repertorio

ll sindaco di Palermo Roberto Lagalla, “al fine di tutelare il benessere degli animali, nello specifico degli equidi presenti sul territorio del Comune di Palermo”, ha firmato oggi l’ordinanza sul divieto di circolazione dei veicoli a trazione animale in presenza di ondate di calore.

Lagalla – Ferrandelli

Il provvedimento prevede che “fino al 30 settembre l’attività lavorativa degli equidi non può superare le 8 ore quotidiane; è vietata la circolazione e ogni attività di trazione o trasporto tutti i giorni dalle 13.30 alle 15.30; in caso di allerta meteo “rischio 3″, il divieto è esteso dalle 12.30 alle 16; sosta di 15 minuti ogni due ore in zone ombreggiate; a bordo della carrozza deve essere disponibile una scorta di acqua non inferiore ai 10 litri; il conducente deve, infine, tenere un diario di bordo sulle corse e relative soste e deve assicurare la rimozione delle deiezioni delle aree interessate”.

“L’ordinanza è frutto di un’approfondita e proficua collaborazione tra gli uffici del Comune, il Comando della Polizia Municipale, l’Asp di Palermo, il Garante dei diritti degli animali e i presidenti delle Commissioni consiliari dei diritti degli animali e delle attività produttive”, affermano il sindaco Roberto Lagalla e l’assessore al Benessere animale Fabrizio Ferrandelli.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.