Condividi

Palermo, è morto l’ex assessore e deputato regionale Franz Gorgone

lunedì 4 Luglio 2022

È morto a Palermo l’ex assessore e deputato regionale Franz Gorgone. Esponente di primo piano della Dc siciliana, ha scontato una condanna a sette anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa per la quale si apprestava a chiedere alla Corte europea l’inapplicabilità, riconosciuta all’ex dirigente del Sisde Bruno Contrada.

Gorgone, che aveva 91 anni ed era stato accusato di avere legami con la cosca di Altofonte, era stato coinvolto anche nel processo per il “tavolino”, il sistema di spartizione degli appalti in Sicilia messo in luce da un’inchiesta giudiziaria. Gorgone ne uscì con una assoluzione.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Da donna Sarina c’è Nino Alibrandi (Cisl), il sindacalista operaio figlio di vittima di mafia: “Messina ha perso la memoria” CLICCA PER IL VIDEO

Il segretario generale della Cisl di Messina si racconta a donna Sarina. Nato in periferia, operaio metalmeccanico, il papà è stato ucciso della mafia

BarSicilia

Bar Sicilia, Raoul Russo zittisce il pettegolezzo: “Matrimonio solido tra FdI e Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Partito da Roma, arriva a Bar Sicilia Raoul Russo, intervistato da Maurizio Scaglione e Maria Calabrese. Il senatore palermitano, che siede tra le fila del partito di Giorgia Meloni, è stato nominato come componente della Commissione bicamerale Antimafia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.