Condividi
L'ordinanza

Palermo, per Pasqua e Pasquetta scatta il divieto di “arrustuta” al parco della Favorita e su Monte Pellegrino

giovedì 28 Marzo 2024
Palermo, Parco della Favorita
Parco della Favorita

Divieto di accendere fuochi e di fare uso di fornelli in tutto il territorio del Parco della Favorita e di Monte Pellegrino, che costituiscono “la Riserva naturale orientata Monte Pellegrino”. E’ questa la sintesi di una ordinanza emanata oggi dall’Area verde e vivibilità.

I divieti saranno validi in occasione del giorno di Pasqua e di Pasquetta (31 marzo e 1 aprile), per la Festa della Liberazione (25 aprile) e la Festa del Lavoro (1 maggio). Nel Parco della Favorita saranno posizionati 2 cassoni della Rap e uno nella zona di Monte Pellegrino per il conferimento dei rifiuti.

Lagalla – Alongi

“Il provvedimento hanno detto il sindaco Roberto Lagalla e l’assessore al Verde Pietro Alongi rappresenta un responsabile atto di civiltà e di rispetto verso le aree naturali e i polmoni verdi della nostra città. L’auspicio è che ci sia, da parte dei palermitani, quel senso di responsabilità che già lo scorso anno, in occasione ad esempio di queste festività e del Ferragosto, si è manifestato in maniera più sensibile rispetto agli anni precedenti”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.