Condividi
Le parole del Garante

Palermo, Pino Apprendi visita le detenute del carcere Pagliarelli

lunedì 14 Agosto 2023

“Oggi ho voluto incontrare le donne detenute nel carcere del Pagliarelli. Ho reso testimonianza alle recluse della nostra presenza, anche dopo gli ultimi fatti di Torino, dove una donna di 42 anni si è lasciata morire facendo lo sciopero della fame e una ventiseienne si è impiccata. Il carcere, in genere, è un inferno, lo è stato questa estate dove il termometro ha superato 42 gradi, in una realtà che ad oggi presenta un sovraffollamento del 15%. Lo dice il garante per i detenuti di Palermo, Pino Apprendi.

“Il carcere Pagliarelli, ha, fra l’altro, problemi strutturali, che risalgono alla progettazione, sopratutto nel settore idrico. Ad oggi i suicidi in Italia sono 47 , ma le morti sospette, sono 3500 dal 2000 al 2022 – aggiunge – Fa notizia il suicidio, non fa notizia la morte del detenuto, anche in Sicilia, ad Augusta abbiamo avuto i morti per lo sciopero della fame. Il ferragosto, in carcere scorre come gli altri giorni, aumenta la tristezza per la mancanza dei propri cari. Il mio incontro con le donne detenute a Pagliarelli è stato particolarmente toccante, ho sentito tante storie familiari tristi. Ho visto piangere e ridere, ma la cosa che mi ha colpito – conclude – è stata la risposta alla mia domanda rispetto al rapporto con le agenti della polizia penitenziaria, la risposta è stata unanime: c’è un rapporto di empatia, nel rispetto dei ruoli e delle regole, sanno ascoltare e regalare un sorriso”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.