Condividi
La dichiarazione

Palermo, riapre il Velodromo Borsellino. Anello: “Lo sport torna ai massimi livelli”

domenica 7 Aprile 2024

“Oggi abbiamo riconsegnato il Velodromo intitolato a Paolo Borsellino allo sport dopo un decennio di attesa con la prima partita ufficiale del campionato nazionale di football americano e la nostra squadra di casa, gli Eagles United Palermo, ma stiamo aprendo l’impianto anche alle società di calcio e in prospettiva pure al ciclismo con un progetto a medio termine in sinergia con la Federazione nazionale ciclismo per una nuova pista che renderà la struttura di via Lanza di Scalea all’avanguardia in Italia e in Europa“. Lo dice Alessandro Anello, assessore allo sport del Comune di Palermo.

“Gli impianti sportivi – aggiunge – sono un patrimonio della città e come amministrazione comunale con in testa il sindaco Lagalla, che ringrazio per la fiducia, siamo al lavoro per rimettere in funzione tutte le strutture dopo anni di incuria. Gli interventi al velodromo hanno riguardato per prima cosa il manto erboso in erba sintetica con un trattamento al quarzo che ha permesso l’omologazione da parte della Federazione italiana di football americano. Insieme con l’Amg abbiamo inoltre provveduto a tutte le certificazioni elettriche, mentre negli spogliatoi sono stati sistemati gli impianti idrici. Intanto, continuano i lavori sui servizi igienici della tribuna scoperta. Contiamo di ultimarli in tempi rapidi in modo da potere ottenere l’agibilità al pubblico per seimila posti. Più tempo, invece, servirà per la manutenzione della tribuna coperta con un progetto di riqualificazione che costerà circa 650 mila euro. La nuova pista per il ciclismo, invece, costerà circa 380 mila euro. Tempi brevissimi, infine, per aprire al mondo del calcio“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.