Condividi
L'aggressione

Palermo, rider rifiuta il pagamento con soldi falsi: picchiato e rapinato da dieci persone

mercoledì 17 Aprile 2024

E’ stata una notte di terrore per quattro giovani palermitani di 22 e 24 anni. Sono stati aggrediti e rapinati nel quartiere Cep di Palermo da una decina di loro coetanei che li hanno picchiati e colpiti con il casco e con calci e pugni. E’ successo alle tre di notte.

Tre ragazzi a bordo di una Renault Captur hanno accompagnato un loro amico che doveva consegnare pizze e bibite per circa 100 euro in piazza al Cep per conto di un locale. Era tardi e l’ultima consegna e i tre amici si sono offerti di seguire il ragazzo al bordo dello scooter fino al luogo della consegna. Arrivati sul posto i giovani che aveva ordinato le pizze e le birre hanno cercato di pagare il conto con soldi falsi. Il giovane rider si è rifiutato di consegnare l’ordine e stava cercando di tornare verso il locale.

E’ stato affrontato da alcuni ragazzi che lo hanno picchiato. Ai tre aggressori se ne sono aggiunti almeno altre sette. In dieci lo hanno gettato per terra e picchiato con calci, pugni e colpi di casco. Sono intervenuti i tre amici in soccorso e anche loro sono stati picchiati. Sono comunque riusciti a liberarlo dal branco e cercare di fuggire. Gli aggressori si sono scagliati anche contro l’auto e hanno spaccato il lunotto posteriore. I giovani aggrediti si sono fatti refertare e hanno una prognosi di 21 giorni.

Sono intervenuti i Carabinieri che hanno acquisito le immagini dei sistemi di sorveglianza e i tabulati telefonici per risalire a chi ha effettuato l’ordine delle pizze e indentificare il branco che per 100 euro ha aggredito e mandato in ospedale quattro ragazzi. I militari per tutta la notte scorsa hanno passato al setaccio le strade limitrofe alla piazza del Cep per cercare di individuare chi ha partecipato al pestaggio che dovrà rispondere di lesioni e rapina.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.