Condividi

Palermo, servono circa 18 milioni. Ferrandelli: “Disallineamenti nei conti del Comune e delle società partecipate”

mercoledì 21 Agosto 2019
palazzo-delle-aquile-palermo

Rap ha bisogno di fondi per la copertura dei servizi, mentre Palermo affonda nei rifiuti. Di fatto, in una delibera del 31 marzo 2019, proprio per evitare dislivelli di natura economica,  era stato dato mandato all’ufficio Ambiente, di agire “in stretto rapporto con Rap spa e con SRR, affinché assuma entro il 30 giugno 2019, ogni pertinente iniziativa finalizzata all’eventuale aggiornamento dei costi attualmente dedotti nel piano, a tal fine adottando una formale segnalazione da inviare alla Ragioneria generale ai fini dell’approvazione“, si legge nel punto 4 del documento.

Intanto, ci sarebbe stata un’interlocuzione tra il ragioniere generale e il vicesindaco, dove per l’appunto il ragioniere gli avrebbe fatto presente che mancherebbero 18 milioni di euro circa, tra Rap e entrate tributarie non accertate, assestate e non riscosse che rappresentano un problema notevole per la città.

FERRANDELLI AL TELEFONO“Giorno dopo giorno, durante i lavori della commissione bilancio, emergono disallineamenti nei conti del Comune e delle società partecipate. Ci sono differenze notevoli tra le somme tributarie accertate, assestate e riscosse. Ho richiesto la convocazione urgente di un consiglio comunale alla presenza del ragioniere generale e del Sindaco. Non si può continuare ad andare avanti senza un’azione energica che cambi rotta e tuteli i cittadini”, afferma Fabrizio Ferrandelli, membro della segreteria nazionale di Più Europa.

 

LEGGI ANCHE:

Rap, opposizioni all’attacco: “Possibili disservizi e aumento Tari a Palermo” | Video

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.