Condividi

Palermo, sorpresa all’Ospedale dei Bambini: speleologi vestiti da Babbo Natale si calano dal tetto | FOTO

mercoledì 23 Dicembre 2020
Ospedale dei Bambini Palermo, speoleologi vestiti da babbo natale

SCORRI LE FOTO IN ALTO

Non solo salvataggio di escursionisti infortunati e ricerca di dispersi negli ambienti impervi piu’ disparati. Questa volta i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano, stazione Palermo-Madonie, si sono dedicati alla solidarietà regalando qualche minuto di spensieratezza ai piccoli degenti dell’Ospedale pediatrico “Giovanni Di Cristina” di Palermo.

D’intesa con la direzione sanitaria del nosocomio e nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, dieci tecnici del Sass in costume da Babbo Natale si sono calati dal terrazzo del padiglione “Biondo” e, per evitare qualsiasi contatto con i bambini e con il personale dei reparti “visitati”, si sono limitati a bussare sui vetri delle finestre mostrando cartelli di auguri.

“Per una volta – dicono – abbiamo voluto derogare ai nostri compiti istituzionali per offrire qualche attimo di serenita’ ai bambini ricoverati in un momento particolarmente difficile come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia. Avremmo voluto distribuire caramelle e giocattoli ma, per il rispetto delle norme anti-Covid, ci siamo limitati a portare un messaggio di augurio attraverso i vetri delle finestre“.

Da parte sua il direttore generale dell’Arnas “Civico Di Cristina Benfratelli”, Roberto Colletti, ha parlato di “una iniziativa che cerca di portare normalita’ in un momento di grande difficolta’”.

“I bambini – ha sottolineato il manager – hanno diritto a cure più umane rispetto agli adulti e quindi abbiamo ritenuto che i piccoli degenti ricoverati nei nostri reparti durante le feste natalizie avessero la necessità di viverle in maniera piu’ serena facendo portare loro gli auguri dai Babbo Natale venuti dall’alto”.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, differenziata: il futuro di Rap tra porta a porta e raccolta di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Traghettare Palermo verso il futuro attraverso una nuova visione della raccolta differenziata dei rifiuti. È l’obiettivo di Rap, l’azienda partecipata del Comune, rappresentata dall’amministratore unico, l’ingegnere Girolamo Caruso

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.