Condividi

Palermo, tutti da Giorgia: nessuno al bilancio

martedì 20 Settembre 2022

Tutto rimandato. Era previsto per oggi pomeriggio l’intervento del sindaco di Palermo Roberto Lagalla sul piano di riequilibrio e le relazioni programmatiche della Giunta al Consiglio comunale. Invece, gli appuntamenti dei diversi candidati alle elezioni politiche di domenica 25 settembre hanno fatto slittare tutto alla prossima settimana, anche se le notizie che arrivano da Roma sono confortanti, con una proroga sul consuntivo che permetterebbe al Comune di concentrarsi sui bilanci di previsione fino al 2024.

Intanto, però, il Collegio dei revisori dei conti ha inoltrato una nota in cui viene chiesto di razionalizzare e limitare “temporaneamente i pagamenti solo alle spese cosiddette indispensabili”, dal momento che “desta non poca preoccupazione il quotidiano e massivo ricorso alla anticipazione di tesoreria”, che ha già oltre 46 milioni di euro di spese anticipate.

Mariangela Di Gangi e Ugo Forello, componenti della Commissione bilancio, definiscono la missiva come “l’ennesimo campanello d’allarme sulla situazione finanziaria e della cassa del Comune. E sottolinea ancora una volta quale è la priorità fra le priorità per l’Amministrazione: predisporre i bilanci di previsione 2021-23 e 2022-24. Sappiamo tutti che questa Amministrazione ha ereditato una situazione grave, ma non vorremmo che questa ‘attenuante’ da un lato e la speranza di una futura sintonia politica col governo nazionale dall’altro facessero calare l’attenzione e l’impegno per l’obiettivo prioritario: evitare altri costi sociali ed economici per la nostra comunità ed evitare il blocco della spesa che rappresenta comunque uno dei motori economici per tanti settori vitali di questa città. L’Amministrazione deve rispondere chiarendo quali passi vuole intraprendere in tempi brevissimi per avviare l’uscita dall’emergenza”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.