Condividi

Palermo verso il dissesto, braccio di ferro tra ragioniere generale del Comune e l’assessore Marino

mercoledì 1 Dicembre 2021
palermo
Comune di Palermo

Il ragioniere generale del Comune di Palermo, Bohuslav Basile, spinge per passare dal già dichiarato pre-dissesto finanziario (si attende un piano di riequilibrio da parte della giunta) alla dichiarazione di dissesto.

Lo fa con una delibera di 140 pagine presentata una settimana fa e finora circolata soltanto tra i componenti della giunta e i vertici della burocrazia. Ma l’assessore al bilancio della giunta guidata da Leoluca Orlando, Sergio Marino, si rifiuta di firmare la dichiarazione di dissesto e si apre così un braccio di ferro nell’amministrazione. Lo scrive il Giornale di Sicilia.

Mentre la procura indaga su presunti falsi in bilancio del Comune, dal 2016 al 2019, che vede tra gli indagati anche il sindaco, Basile (anch’egli coinvolto nell’inchiesta), è arrivato alle sue conclusioni dopo che la sezione di controllo della Corte dei conti, lo scorso 3 novembre, si è espressa su un caso analogo a quello di Palermo, che riguarda un piccolo Comune dell’area metropolitana, Isola delle Femmine.

I giudici contabili ritengono che si può ricorrere al piano di riequilibrio pluriennale solo in presenza di crediti esigibili e non riscossi, situazione che sussiste solo in parte per Palermo, dove prevale, invece, “l’incapacità dell’ente di garantire l’assolvimento dei servizi indispensabili”. In presenza delle condizioni previste da quest’ultimo punto, la dichiarazione dello stato di dissesto, secondo i giudici “è un atto dovuto e non discrezionale dell’ente”. Ma secondo l’assessore al bilancio, essendo in “avanzata fase di definizione il piano di riequilibrio”, sarebbe contraddittorio firmare la dichiarazione di dissesto.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.