Condividi

Palermo: Viale Lazio, finisce l’incubo cantieri dopo 3 anni. I residenti: “Festa della Liberazione”

domenica 22 Aprile 2018
Viale Lazio asfaltato, 21.04.2018
Viale Lazio asfaltato, 21.04.2018 [FOTO M.G.]

PALERMO. Tutto pronto o quasi. A pochi giorni dal 25 aprile, la Festa della Liberazione, i residenti di Viale Lazio scherzano: «Finalmente ci liberiamo da questi cantieri dell’Anello Ferroviario».

Un disagio lungo 3 anni: «In una città normale – accusano – avrebbero già rescisso l’appalto. Ritardi del genere non possono essere ammissibili. In via Sicilia hanno chiuso quasi tutte le attività commerciali».

IMG_1406Dunque Viale Lazio sarà liberata da ruspe e transenne dopo 3 anni. L’ultima ordinanza comunale stabiliva l’ultimazione dei lavori entro il 21 aprile. E ormai, con un nuovo (ennesimo) ritardo, ci siamo. Come si evince dalle immagini raccolte su forum e social network, gli operai hanno ormai completato la posa del nuovo asfalto. Manca solo la segnaletica orizzontale e verticale, di cui si occuperà da domani, lunedì 23 aprile, l’Amat.

Martedì 24 aprile, salvo nuovi ritardi o intoppi, è prevista la riapertura al traffico veicolare di Viale Lazio, nel tratto compreso tra via Libertà e viale Campania.

Resterà invece chiusa ancora a lungo (almeno un altro anno) via Sicilia dove dovrà essere effettuato lo scavo della galleria metropolitana. Le rampe di accesso alla nuova fermata denominata “Libertà” sono previste, appunto, in Viale Lazio; tali scale hanno ridotto in parte la larghezza della carreggiata originaria, sacrificando qualche stallo di sosta per le auto. I marciapiedi saranno più larghi e probabilmente salterà la corsia preferenziale dei bus.

LE IMMAGINI DALLA RETE:
IMG_1414IMG_1415

IMG_1416
WP_20180421_002


 

Intanto, sul fronte dei lavori in zona Porto, una nuova ordinanza comunale prevede la “cantierizzazione di un tratto di via Piano dell’Ucciardone per lo spostamento della condotta fognaria interferente con le opere in progetto”. 

Una parte della carreggiata lato mare sarà chiusa al traffico. Il provvedimento sarà valido dal 23 aprile al 31 maggio.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.