Condividi

Pescherecci sequestrati in Libia, Micciché: “Siamo preoccupati”

martedì 1 Dicembre 2020
Miccichè al telefono

“Continuiamo ad essere preoccupati i pescatori di Mazara del Vallo che sono ancora oggi ‘tenuti in ostaggio’ in Libia. Mi risulta che ci siano contatti con la Libia ma lì la situazione è complessa e delicata”.

Lo ha detto il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè nel corso della seduta di oggi, rispondendo agli interventi di diversi deputati regionali che chiedevano di attivare iniziative di sensibilizzazione sui 18 pescatori di Mazara del Vallo trattenuti in Libia ormai da più di 90 giorni.

“Possiamo anche fare un dibattito d’aula all’Ars – ha aggiunto – ma non vorrei che possa complicare la situazione perché da un lato sarebbe giusto ‘alzare i toni’ ma al tempo stesso alzando i toni rischiamo di essere dannosi. Prima di ogni passo è opportuno che io abbia un confronto con la Farnesina“.

Miccichè ha poi chiesto al personale parlamentare di esporre di nuovo sulla facciata di Palazzo dei Normanni il grande lenzuolo con la frase di Papa Francesco “preghiamo insieme per i pescatori e per la Libia, in silenzio”, che era stato appeso nei giorni scorsi.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.