Condividi

Picchia i medici, bloccato dalla polizia, torna nello stesso ospedale il giorno dopo: la beffa a Catania

sabato 5 Ottobre 2019
catania
Ospedale Garibaldi Nesima

Il danno e la beffa. All’ospedale Garibaldi Nesima di Catania accade l’inimmaginabile: l’uomo di 42 anni che giovedì aveva aggredito e picchiato i medici dell’ambulatorio di Otorinolaringoiatria il giorno dopo, nonostante la denuncia della polizia, è tornato nello stesso ospedale. Questa volta per farsi visitare, munito di apposita ricetta.

Il fatto curioso – riportato dal quotidiano La Sicilia, in edicola oggi – è stato reso noto dall’ufficio comunicazioni del Garibaldi. L’uomo avrebbe picchiato i due sanitari il giorno prima poiché pretendeva di essere visitato con una ricetta di pronto soccorso scaduta da 4 giorni. Al rifiuto dei medici l’uomo li ha picchiati, causando lesioni gravi.

Il primo medico ha la rotula fratturata e una prognosi di 30 giorni; l’altro ha riportato la distorsione della spalla destra con compromissione dei tendini della fascia rotatoria (oltre a contusioni varie) e ne avrà per una ventina di giorni.

Ieri il ritorno in ospedale dell’aggressore, come se nulla fosse accaduto. Forse una dimostrazione di arroganza o un gesto di sfida. Il direttore del nosocomio ha detto che l’azienda sanitaria si costituirà parte civile nel processo contro questo aggressore.

Duro il monito dei sindacati che temono questa escalation di violenza nei confronti di medici e infermieri: «Non possiamo aspettare di piangere il morto. Serve prevenzione e giustizia».

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Rita Barbera: “La sicurezza nasce dal rispetto” CLICCA PER IL VIDEO

IlSicilia.it ha intervistato Rita Barbera, per anni direttrice di istituti penitenziari, in prima linea e “sul campo” in tema di amministrazione carceraria. Con lei abbiamo analizzato il decreto “Carcere sicuro”, recentemente approvato dal Governo nazionale.

BarSicilia

Bar Sicilia, estate tutta da vivere a Giardini Naxos: turismo, eventi, cultura, arte CLICCA PER IL VIDEO

Con gli assessori comunali di Giardini Naxos Fulvia Toscano e Ferdinando Croce scopriamo sorprese ed eventi di un’estate da boom di turisti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.