Condividi

Polpettine di pane amore e fantasia | LA RICETTA

domenica 17 Maggio 2020
Polpette di pane

Ci sono delle pietanze facili facili, come le “Polpettine di pane, amore e fantasia”, di cui vi diamo la ricetta, che nascono perché, restando del condimento che non si vuole buttare, ecco che viene in mente di fare altro. Infatti, durante la preparazione degli involtini di pollo farciti con pangrattato, prezzemolo, caciocavallo grattugiato, pomodoro a pezzettini, ecco l’idea: con la farcia rimasta, fare delle polpettine, infarinarle e cuocerle in forno. Passiamo subito dalla teoria alla pratica e prepariamo questo secondo buonissimo, che potrete fare ogni volta che a casa avrete veramente pochi ingredienti. Alcune sono, senza prezzemolo.

Polpettine di pane, prezzemolo e pomodori a pezzettini

Dosi (a vostra scelta):

  • Pangrattato
  • Caciocavallo grattugiato
  • Prezzemolo
  • Pomodoro maturo a pezzettini o polpa di pomodoro
  • Sale
  • Pepe
  • Paprika piccante
  • Farina
  • Olio Evo
  • Un goccio di latte

Procedimento:

1.In una ciotola mettete tutti gli ingredienti: pangrattato, pomodoro maturo a pezzettini, oppure polpa di pomodoro, prezzemolo, caciocavallo grattugiato, sale, pepe,  olio quanto basta, paprika piccante e mescolate.

2. Aggiungete un filo di latte, impastate e fate delle polpette.

3.Infarinatele, foderate una teglia con carta forno, oliatela e adagiatele polpette, aggiungendo un po’ d’acqua, e fate cuocere per 15 minuti.

4.Controllate di tanto in tanto e quando saranno dorate, il vostro appetitoso secondo sarà pronto per essere mangiato.

E che il pane, l’amore e la fantasia siano con voi.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia, Amato e Corrao: “Una Sanità migliore è possibile solo con scelte mirate” CLICCA PER IL VIDEO

Serve un tagliando alla sanità siciliana in vista della stagione delle influenze e dei virus nel secondo anno post Covid? E quali sono i principali che attanagliano la Sicilia della domanda e offerta di sanità pubblica?

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.