Condividi

Polpette vegetariane con maionese di avocado | RICETTA e FOTO

venerdì 12 Giugno 2020
Polpette 1

Quando arriva venerdì è come se la mente si proiettasse in una comfort zone, che è quella della cucina, luogo in cui lo stress e l’ansia sono annullati, dopo una settimana in cui, magari, si è battagliato o si è stati assorbiti quasi totalmente dal lavoro, in cui si fa strada e stuzzica l’appetito una ricetta, quella delle Polpette vegetariane accompagnate da una finta maionese, in quanto nella preparazione mancano le uova e l’ingrediente base è l’avocado.

Banana Yoshimoto, in “Kitchen”, pubblicato in Giappone nel 1988, con la prima edizione italiana della Feltrinelli nel 1991,  afferma che: “Non c’è posto al mondo che io ami più della cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano. Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari”. Mahoko, questo il suo vero nome, attraverso le vicende di Mikage, una giovane studentessa universitaria che, dopo la dolorosa scomparsa della nonna, il suo unico legame familiare, accolta a casa da due quasi sconosciuti, Yuichi e Eriko, guarirà le sue ferite proprio grazie all’amore per la cucina, mostra come quest’ultima possa essere cura dell’anima.

Partiamo da questo assunto per darvi la ricetta di un secondo gustoso a base di patate e zucchine genovesi; ma, adesso: “Ehi ho! Ehi ho! Cantando cuciniam”, ci perdoneranno i sette navi di Biancaneve per la sostituzione di “lavoriam”, ma preparare leccornie o, alla sicula, luccumarie, è sì rilassante e divertente, ma comporta, anche, grande impegno, estro e dedizione.

Polpette vegetariane con maionese di avocado

Ingredienti 4 persone:

  • 3 patate medie
  • 5 zucchine genovesi
  • 2 uova
  • pangrattato
  • pecorino grattugiato
  • olio Evo
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • basilico
  • menta

Procedimento:

1.      Grattugiate le patate e le zucchine crude, ponendole in una ciotola.

2.      Sbattete due uova, aggiungete un pizzico di sale e pepe, il pecorino grattugiato, il basilico e la menta sminuzzate e versate tutto nella ciotola.

3.      Cominciate ad impastare, rigorosamente con le mani, aggiungendo il pangrattato affinché la consistenza sia quella delle polpette di carne.

4.      A questo punto, queste passate le pallottole nella farina o, se preferite, nel pangrattato, ponetele in una teglia foderata di carta forno, per 12 polpette aggiungete due bicchieri di acqua tiepida in cui avrete sciolto mezzo dado vegetale, e mettete in forno già caldo per 20 minuti circa.

Maionese di avocado

Ingredienti:

  • 500 g di Avocado
  • Mezzo spicchio d’aglio
  • 70 g di olio
  • Mezzo limone spremuto

Procedimento:

1.      Mettete nel mixer i pezzetti di avocado; a parte pestate l’aglio, aggiungete l’olio piano piano, il sale e il limone.

2.      Unite tutto, mescolate bene e la vostra finta maionese è scritta, non cotta, ma mangiata.

E che il piacere della tavola sia sempre con voi.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, assessore Cannella: “La luce e Santa Rosalia protagoniste del Natale 2022” CLICCA PER IL VIDEO

In un’intervista per ilSicilia.it l’assessore alle Politiche culturali del Comune di Palermo, Giampiero Cannella, svela qualche anticipazione sul Natale 2022. E sulla Gam…

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.