Condividi
Il convegno

Pon metro, Lagalla: “Abbiamo impegnato 152 milioni di euro”

venerdì 15 Dicembre 2023
Sul Pon metro 2014-2020 abbiamo impegnato 152 milioni di euro in attività di rigenerazione urbana e vegetale, acquisti per la mobilità e attività sociali. La spesa è oltre il 90% e direi che questo è un risultato molto importante, dove l’attuale amministrazione è intervenuta in una prima fase con alcune rimodulazioni e nell’ultima fase con un’accelerazione importante per consentire il raggiungimento e l’ottimizzazione della spesa”.
Così ha dichiarato questa mattina, a Palazzo Comitini, il sindaco Roberto Lagalla, in occasione della presentazione dei risultati della progettazione relativa al Pon Metro 2014-2020 da parte del Comune di Palermo.
Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.