Condividi
Il vertice

Ponte, Basile incontra il Ministro a Roma. Germanà: “Salvini a Messina a marzo”

lunedì 23 Gennaio 2023

Ponte ma non solo. In discussione c’è il futuro di tutta l’Area integrata dello Stretto e il Comune di Messina non sarà spettatore delle scelte che saranno prese dal governo nazionale. In questa direzione è stato di grande importanza l’incontro che si è tenuto oggi nel primo pomeriggio a Roma tra il sindaco di Messina Federico Basile e il Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Matteo Salvini alla presenza del senatore Nino Germanà (vice presidente del gruppo Lega a Palazzo Madama e segretario della Commissione Infrastrutture e trasporti del Senato), del vicesindaco Salvatore Mondello e del direttore generale del Comune di Messina Salvo Puccio. Il vice premier sin dal giorno dell’insediamento del governo ha inserito il Ponte sullo Stretto tra le priorità. Non a caso uno dei primi provvedimenti del CdM è stata la riattivazione della società Stretto di Messina.

Ho incontrato il Ministro Salvini per fare il punto sulla situazione infrastrutturale della nostra città-ha dichiarato Federico Basile-Oltre all’importanza di concretizzare il Ponte sullo Stretto abbiamo affrontato temi importanti e fondamentali per lo sviluppo di Messina, come svincoli, piano regolatore e porto di Tremestieri”.

Soddisfatto per l’avvio di importanti sinergie il senatore Germanà che anche nella scorsa legislatura si è battuto per la realizzazione dell’opera.

“Sono felice di poter affermare che è iniziato quel percorso di collaborazione tra il Comune di Messina e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che, come Lega, abbiamo fortemente voluto e contribuito a realizzare- ha detto il senatore Nino Germanà- Nell’amministrazione comunale, siamo nella squadra di Federico Basile, con un ruolo da protagonisti, e siamo convinti che si potrà lavorare in sinergia per la città di Messina. Tanti i temi trattati, dal Ponte sullo Stretto a tutte le strutture di cui necessita il territorio: gli svincoli, il piano regolatore e il porto di Tremestieri. L’incontro di oggi è il primo passo. Il vicepremier e ministro Matteo Salvini i primi di marzo, dopo le elezioni regionali, verrà a Messina per vedere di persona tutte le opere che oggi sono state oggetto di discussione”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.