Condividi

Precari Asu Sicilia: i sindacati proclamano una settimana di sciopero

venerdì 29 Marzo 2019
asu pip

“Nessun passo in avanti è stato fatto in queste settimane sulla vertenza dei lavoratori Asu siciliani, come era prevedibile dopo la convocazione del presidente della V Commissione dell’Assemblea regionale siciliana Luca Sammartino. Tutto è immobile, per questo proclamiamo una settimana di sciopero a partire da martedì 9 aprile”. Lo dicono in una nota congiunta Ale Ugl Sicilia, Sinalp e Confintesa.

“Siamo di fronte ad una  gravissima indifferenza mostrata dall’Ars – continuano – dove giacciono diverse proposte di legge sulla stabilizzazione di questi lavoratori. Lavoratori che da 20 anni, in cambio di un’indennità che non supera i 600 euro, senza contributi e diritti, lavorano alla stregua dei dipendenti pubblici”.

“Siamo grati ai sindaci – spiegano – che da mesi sono al nostro fianco nel sollecitare l’intervento delle istituzioni regionali e nazionali. Abbiamo però bisogno del sostegno di tutti gli amministratori locali prima possibile ed in maniera incisiva. Quella degli Asu, infatti, non è soltanto la battaglia personale dei lavoratori per il riconoscimento del loro diritto ad avere un lavoro dignitoso, ma è anche quella per il buon funzionamento degli Enti locali. Auspichiamo l’intervento del governo nazionale”.

“Se non avremo risposte – concludono – andremo avanti ad oltranza con scioperi e manifestazioni, anche se questo comprometterà l’operatività degli uffici. La vertenza deve essere risolta”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.