Condividi

Messina, intesa con i sindacati sull’assunzione dei lavoratori di Ato 3 e Messinambiente

sabato 19 Agosto 2017
Si va sbloccando la spinosa questione del passaggio dei lavoratori di Messinambiente  e dell’Ato 3 alla società Messinabene comunale.
Un incontro si è svolto, in tal senso, nelle scorse ore tra l’amministratore unico della società Messinabenecomune, Beniamino Ginatempo, Clara Crocé in rappresentanza della confederazione della Camera del lavoro e il responsabile di settore, Carmelo Pino. Obiettivo dell’incontro era quello di discutere proprio le modalità di passaggio del personale al momento in forza all’Atom3 e quello di Messinambiente alla società Messinabenecomune.
 
Nel corso del confronto sono state concordate le modalità del transito delle maestranze direttamente nella nuova società ai sensi dell’art. 6 del CCNL di categoria che prevede il passaggio diretto dei lavoratori e la loro tutela, nel caso di cambi di gestione da una società a partecipazione pubblica ad un’altra partecipata pubblica.
 
I dipendenti, in totale 51 unità, transiteranno in modo automatico nell’ambito del nuova società. Analoga richiesta è stata fatta anche per i lavoratori della Messinambiente, con il medesimo criterio di passaggio. A tal proposito la Funzione pubblica della Cgil ha specificato che non dovranno esistere differenze di stipendio fra i lavoratori AtoMe3 e quelli di Messinambiente, aggiungendo che chi ricoprirà lo stesso incarico di prima, dovrà avere lo stesso inquadramento.
Il sindacato ha infine invitato formalmente l’assessore Daniele Ialacqua di sollecitare il Consiglio comunale al fine di esitare tutti gli atti propedeutici al transito dei lavoratori prima del 15 settembre, data in cui il Giudice fallimentare dovrebbe esprimersi sul fallimento della Messinambientele modalità di passaggio dei lavoratori AtoMe3 e Messinambiente. I prossimi giorni saranno, insomma, cruciali per ulteriori sviluppi e per la definizione formale della vicenda. 
Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.