Condividi
la protesta dei sindacati

Pronto soccorso in affanno a Palermo: Cervello e Civico sovraffollati

lunedì 21 Novembre 2022
ospedale cervello

Sovraffollamento al pronto soccorso di Villa Sofia-Cervello e del Civico, con picchi che sforano del 300 per cento la soglia di utenza che si può assistere.

È uno dei problemi che il Nursind-Cgs si propone subito di affrontare all’indomani dell’elezione di due nuovi segretari aziendali del sindacato, Fabrizio Bilello a Villa Sofia-Cervello e Giampiero Buglisi all’ospedale Civico. “La carenza di infermieri e operatori sociosanitari ormai è insostenibile – dicono Bilello e Buglisi – il personale è allo stremo e dopo due anni di lotta senza sosta contro il covid i dipendenti hanno subito il blocco della possibilità di usufruire delle proprie ferie, e tutto questo senza neanche ricevere i riconoscimenti economici promessi da Stato e Regione“.

Tra le altre priorità dei due segretari aziendali Nursind ci sono il contrasto al demansionamento, che vede infermieri impegnati in mansioni proprie di altre figure professionali come gli Oss, e la stabilizzazione del personale assunto con l’emergenza covid e oggi costretto a vivere in un clima di grande incertezza. “Inoltre affronteremo il problema della mensa o dei relativi buoni pasto – proseguono – spesso negati e non congrui per via di una normativa datata. Il dipendente che lavora più di sei ore giornaliere ha infatti diritto a ricevere il buono pasto così come richiamato anche da una sentenza della cassazione, con il relativo riconoscimento degli arretrati”.

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il popolo del Reddito di Cittadinanza in rivolta a Palermo: “Meloni, non siamo parassiti” CLICCA PER IL VIDEO

Numerosi percettori del reddito di cittadinanza si sono riuniti per protestare contro la riforma del governo Meloni

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.