Condividi

Ragusa, il tesoro “made in China” , sequestrato dalla Guardia di Finanza

mercoledì 16 Novembre 2016

Invasione made in China a Ragusa con la Guardia di finanza che entra in azione con il sequestro di oltre 10 mila prodotti. Le Fiamme Gialle hanno scoperto un piccolo tesoro tra giocattoli, materiale elettrico, cd illecitamente duplicati e orologi con il marchio di fabbrica contraffatto, per un valore complessivo di circa 35 mila euro. Entrando nel dettaglio, la lista dei prodotti cinesi sequestrati ” è composta da 2.644 confezioni di materiale elettrico, 5 orologi recanti il marchio di fabbrica contraffatto, 84 cd audio-video e informatici, nonche’ 8.069 giocattoli privi del marchio “Ce” e delle indicazioni di provenienza, nonché delle caratteristiche informative minime per i consumatori. Secondo quanto riportato dalla Guardia di Finanza, le irregolarità riscontrate riguardano una serie di violazioni al “Codice del Consumo”, dovute alla commercializzazione di prodotti “non sicuri”, in quanto sprovvisti di certificazione ed etichettature relative alla loro provenienza e alla composizione merceologica. Tutte queste informazioni sono di rilevante importanza per la tutela della sicurezza e della salute dei consumatori. Devono, quindi, essere immancabilmente presenti nell’etichetta dei prodotti in vendita. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro ed il titolare dell’esercizio commerciale e’ stato denunciato sia alla Procura per frode in commercio, che segnalato alla Camera di Commercio di Ragusa, organo competente per le possibili sanzioni pecuniarie che vanno da 1.500 a 10.000 euro.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.