Condividi
Le indagini

Rapina due volte la stessa farmacia a Misilmeri (PA), arrestato un uomo di ventisette anni

martedì 11 Giugno 2024

I Carabinieri della compagnia di Misilmeri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Termini Imerese, su richiesta della procura, nei confronti di un 27enne accusato di rapina.

Secondo le indagini dei militari il giovane è autore di due rapine ai danni della stessa farmacia di Belmonte Mezzagno. Nel primo caso, in pieno giorno, l’indagato con il volto coperto da un passamontagna ed armato di un coltello sarebbe entrato nell’attività e ha minacciato una dipendente facendosi consegnare l’incasso di 250 euro. Grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza i carabinieri sono risaliti al giovane che abita a pochi passi dall’esercizio commerciale. Nel corso delle perquisizione in casa sono stati ritrovati gli abiti e il coltello utilizzato per il colpo. Lo scorso 3 maggio lo stesso giovane avrebbe compito una seconda rapina armato di taglierino portando via 400 euro. In questo caso ci sono immagini in cui si vede il presunto rapinatore indossare il passamontagna prima di entrare in farmacia. L’indagato è stato portato nel carcere di Palermo “Lorusso-Pagliarelli”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.