Condividi
L'operazione

Catania, malmenano e rapinano un disabile e l’uomo che lo ha difeso: tre arresti

giovedì 6 Giugno 2024

Tre stranieri sono stati arrestati dalla Polizia di Catania perché ritenuti gli autori di due rapine compiute nel quartiere di San Berillo vecchio nel giro di pochi minuti. Vittime sono stati due stranieri: un portatore di handicap e un suo amico che è intervenuto in sua difesa.

Un primo indagato, un senza fissa dimora, è stato bloccato dalla Squadra mobile ed è condotto in carcere, a un altro il provvedimento restrittivo è stato notificato nel carcere dell’Ucciardone di Palermo dov’è detenuto, il terzo indagato, che era andato all’estero, è stato bloccato pochi giorni dopo il suo rientro in Italia grazie alla collaborazione della Polizia di Frontiera dell’aeroporto di Malpensa ed è stato poi trasferito nella casa circondariale di Busto Arsizio.

I poliziotti hanno eseguito una misura cautelare emessa dal Gip per concorso di rapina, lesioni personali aggravate e porto di strumenti atti a offendere. I fatti risalgono al gennaio 2023, quando nel quartiere uno straniero avrebbe subito l’ennesima rapina da parte del gruppo di tre indagati solamente perché aveva preso le difese di un connazionale portatore di handicap che era stato malmenato senza alcun apparente motivo. Dopo aver richiesto l’intervento di un’ambulanza, la vittima si sarebbe imbattuta nello stesso gruppo di stranieri che lo avrebbe circondato, gli avrebbe spruzzato in viso uno spray urticante e lo avrebbe rapinato del marsupio con circa 300 euro, colpendolo inoltre quando avrebbe provato a difendersi. La vittima, trasportata in codice rosso in ospedale, fu dichiarata guaribile in 30 giorni.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.